DONA ORA

Se tu ti fermi la cecità avanza. Non ti fermare!

settembre 2018

Non ti fermare! Salva Aisha dal tracoma

DONA ADESSO

Il tracoma avanza e va fermato. Adesso. Ci sono tanti bambini, mamme e papà che rischiano di perdere la vista per sempre!

Come Aisha, una bella bambina che vive in Nigeria. Una piccola vita con il tracoma.

I suoi occhi sono rossi e gonfi e lacrimano tanto da darle un fastidio terribile. Aisha piange in continuazione, ha sempre male agli occhi ed è costretta a stare sempre da sola.

 

Aisha in primo piano e una lacrima scende dal suo volto.

I suoi occhi sono tremendamente gonfi e rossi e continuano a lacrimare

Aisha in primo piano e una lacrima scende dal suo volto.

Bisogna agire in fretta per salvare Aisha dalla cecità

Aisha non riesce più a vivere la sua vita normalmente, non riesce a giocare, è impressionante vedere i suoi occhi e la sua costante espressione di dolore.

Ha assolutamente e urgentemente bisogno della pomata di antibiotico per toglierle l’infezione, e le pastiglie di antibiotico, l’azitromicina, che la proteggeranno in futuro, e proteggeranno tutta la sua comunità.

Il tracoma è una terribile infezione agli occhi causata dalla cattiva igiene e si trasmette con il contatto da persona a persona. I casi più numerosi sono proprio quelli di mamme e bambini che continuano a passarsi l’infezione.

Bisogna agire in fretta perchè nell’ultimo stadio della malattia le ciglia si rivoltano all’interno dell’occhio e lo graffiano, e in un tormento terribile portano alla cecità permanente.

Ferma il tracoma, salva Aisha dalla cecità

DONA ORA
Chinga in primo piano ha l'aria insieme.

Anche il piccolo Chinga ha urgentemente bisogno di aiuto

Chinga in primo piano ha l'aria insieme.

Chinga non ha mai conosciuto la spensieratezza della sua età

Chinga è un bambino dello Zambia, ha 5 anni e vive in un poverissimo e polveroso villaggio dove manca tutto, dall’acqua al cibo a qualunque sostegno sanitario.

Ha un’espressione triste, accentuata dalla costante lacrimazione che gli causa il tracoma. Il piccolo passa il tempo a sfregarsi gli occhi peggiorando solo la situazione.

Chinga, come Aisha, ha urgentemente bisogno della pomata e degli antibiotici prima che la malattia peggiori e lo porti alla cecità permanente.

Il dottre mette una pomata nell occhio di Chinga.

Tanti bambini come Chinga hanno bisogno di cure immediate per non diventare ciechi

Il dottre mette una pomata nell occhio di Chinga.

Senza di te il tracoma non si ferma. Sconfiggilo per sempre!

Grazie a voi tutti i bimbi come Aisha e Chinga potranno essere salvati e tornare a vivere una vita felice. Ma non bisogna abbassare la guardia, perchè il tracoma non si ferma.

Aiuta oggi, con una donazione, Aisha, Chinga e tanti bimbi come loro, perchè se tu ti fermi il tracoma avanza. Non ti fermare!

  • con 18 euro puoi salvare 100 bambini come Aisha e Chinga
  • con 50 euro puoi operare una mamma di tracoma
  • con 90 euro proteggi 529 persone con l’antibiotico

Tanti bambini, mamme e papà hanno bisogno di te. Non lasciarli soli. DONA ADESSO!

Ferma il tracoma. Tu puoi!

DONA ADESSO