DONA ORA
sightsavers_news

A teatro per sconfiggere il tracoma in Guinea Bissau

maggio 2015
Un gruppo di 19 persone in posa guardano la macchina fotografica e tengono in mano i manifesti sul tracoma

Il tracoma è una terribile infezione agli occhi che si cura con l’antibiotico o, nello stadio più avanzato, con un’operazione.

Ma c’è molto lavoro da fare prima ancora di intervenire con la cura: spesso infatti le persone non sanno che i loro problemi agli occhi si possono curare, ecco perchè la sfida più grande è quella di riuscire a raggiungere chi vive nei villaggi più poveri e remoti.

E anche quando scoprono che c’è un farmaco che può salvargli la vita, molti sono ancora diffidenti perchè hanno paura.

Nella prevenzione di malattie come il tracoma è fondamentale educare le persone sulla correlazione tra igiene e infezione e di conseguenza è necessario diffondere e promuovere la pratica della corretta igiene. Sightsavers lavora con i suoi partner in Guinea Bissau per promuovere degli approcci più innovativi per prevenire e curare il tracoma.

La Guinea Bissau è uno dei paesi più poveri del mondo, classificato 176esimo su 187 paesi nella classifica dello Sviluppo Umano stilata dalle Nazioni Unite. Il 69% della popolazione vive sotto la soglia della povertà.*

L’impatto di malattie come il tracoma può essere devastante nei paesi in via di sviluppo perchè la cecità impedisce alle persone di lavorare condannandole per sempre alla povertà.

Ma grazie all’aiuto dei sostenitori di Sightsavers in tutto il mondo stiamo facendo progressi straordinari, siamo vicini all’eliminazione del tracoma per sempre!

Grazie a queste misure, 700.000 persone sono state informate sulla prevenzione del tracoma

Un uomo punta una torcia sull'occhio di un bambino per visitarlo.

Portiamo il messaggio nei villaggi più remoti

Secondo i dati dell’UNESCO in Guinea Bissau, sebbene dal 2000 il paese abbia fatto passi da gigante per garantire l’istruzione primaria per tutti, i tassi di alfabetizzazione rimangono ancora bassi (poco oltre il 55%)*. Quando facciamo le visite agli occhi, distribuiamo gli antibiotici o diffondiamo informazioni sul tracoma e come prevenirlo, può essere difficile che il messaggio arrivi dato che le persone non sanno a leggere i manifesti che vengono appesi nei villaggi. Per questo motivo i nostri partner in Guinea Bissau hanno trovato dei mezzi alternativi.

Radio
Realizziamo programmi settimanali su due emittenti radiofoniche nazionali che hanno molto successo e raggiungono migliaia di persone. Gli ascoltatori possono telefonare e avere le risposte su eventuali dubbi relativi alla sicurezza delle cure che offriamo.

Spettacoli teatrali
Anche gli spettacoli teatrali realizzati dai gruppi locali sono un’opportunità per fare passaparola. Gli spettacoli, molti dei quali includono attori con disabilità (con l’obiettivo di promuovere l’inclusione della disabilità nel programma del tracoma), rinforzano il messaggio dei programmi radiofonici e vengono recitati nelle lingue locali. Dopo gli spettacoli si discute e si assegnano dei premi per incoraggiare la partecipazione.

Formazione dei membri delle comunità
Insegnanti, giornalisti e volontari delle comunità vengono formati per aiutarci a passare parola, aumentare la conoscenza del tracoma e incoraggiare le persone a cercare aiuto per curare i loro problemi agli occhi.

L’importanza dei servizi igienici
Per educare le persone a prevenire il tracoma è fondamentale sottolineare l’importanza dell’acqua, dei servizi sanitari e dell’igiene (detta anche strategia WASH). Nelle aree endemiche, la costruzione di latrine è vitale per raggiungere l’eliminazione, e l’anno scorso l’obiettivo del progetto di costruire 15 latrine e ripristinare 15 zone d’acqua è stato raggiunto! Le latrine sono state costruite nelle scuole e nelle zone scelte dalla comunità, e gli abitanti sono stati istruiti e hanno formato comitati per la gestione dell’acqua.

Il programma sul tracoma sta avendo un impatto enorme e sta cambiando la vita di tantissime persone, famiglie e intere comunità.

Tra pochi anni potremmo celebrare insieme a tutti i nostri sostenitori uno straordinario traguardo: l’eliminazione del tracoma in Guinea Bissau!

*Fonti per le statistiche: UNESCO country guide: Guinea Bissau e UNICEF Guinea Bissau information

Vuoi saperne di più sul nostro lavoro?

Tracoma
sightsavers_news

Risultati 2018: scopri i frutti della tua passione

Il 2018 è stato un anno di grandi risultati. Dietro a questi numeri ci sono migliaia di bambini che hai salvato dalla cecità con la tua generosità. Grazie!

giugno 2019
Tre ragazzine tengono in mano un cartello per ringraziare Ri-diamo.
sightsavers_news

Ri-Diamo Onlus salva la vista dei bimbi di un intero distretto dell’India

Grazie a questa partnership, Ri-Diamo Onlus trasforma non solo il futuro dei bambini, ma anche la vita delle future generazioni del distretto.

giugno 2019
Foto di gruppo con i maratoneti della vista alla Milano marathon il 7 aprile 2019
sightsavers_news

Un passo da gigante contro il tracoma alla Milano Marathon

Il 7 Aprile scorso, 24 maratoneti hanno dedicato la loro corsa alla lotta contro il tracoma in occasione della Milano Marathon con un risultato davvero incredibile!

aprile 2019