DONA ORA

Festeggiamo la 500milionesima donazione di antibiotico contro il tracoma

gennaio 2016
Una torcia illumina il viso di una bambina in primo piano

La 500milionesima compressa di Zitromax è stata donata in Etiopia, il paese in cui tuttora il pericolo di contrarre questa terribile infezione rimane il più alto.

L’Iniziativa Internazionale per il Tracoma, la Coalizione Internazionale per il Controllo del Tracoma e Pfizer hanno da poco annunciato la 500milionesima donazione di Zitromax, l’antibiotico utilizzato per curare il tracoma in diversi Paesi dell’Africa e dell’Asia.

“Negli ultimi 5 anni, abbiamo supportato la distribuzione di oltre 37 milioni di dosi di Zitromax in Africa” racconta Caroline Harper, Direttore Generale di Sightsavers. “Da tre anni stiamo portando avanti il Progetto di Mappatura Globale del Tracoma, la più vasta mappatura mai realizzata finora per sconfiggere questa malattia infettiva che porta alla cecità.

“Il progetto ha avuto inizio in Etiopia e, mentre la mappatura globale si avvicina al completamento, è rappresentativo che la 500milionesima dose sia stata distribuita proprio in questo Paese, un faro negli sforzi globali per eliminare il tracoma”.

Il tracoma è una malattia infettiva altamente contagiosa che comporta inizialmente forti bruciori, lacrimazione, gonfiore e infiammazione delle palpebre. Se non curata, nel tempo si trasforma in trichiasi, che provoca l’inversione delle ciglia all’interno della palpebra: ogni battito di ciglia crea in questa fase lesioni alla cornea e dolori insopportabili, portando infine alla cecità.

Sightsavers sta lavorando insieme all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per sconfiggere il tracoma in tutto il mondo entro il 2020 utilizzando la strategia SAFE (Chirurgia, Antibiotici, Pulizia del viso e Igiene dell’Ambiente) raccomandata dall’OMS come il metodo più efficace per combattere la malattia.

Grazie a voi abbiamo già ottenuto risultati eccellenti, ma la strada è ancora lunga!

Anche tu puoi contribuire a sconfiggere per sempre il tracoma:

  • Dona 50 euro per operare una persona di trichiasi
  • Dona 90 euro per distribuire l’antibiotico che protegge dal tracoma ad un’intera comunità
75 milioni
di persone sono già a rischio cecità in Etiopia

Vuoi saperne di più sul nostro lavoro?

Tracoma
sightsavers_news

Salvare la vista in Senegal durante la crisi COVID-19

Nel corso della pandemia di COVID-19 senza gli sforzi del nostro personale medico, tantissime persone in Senegal avrebbero potuto perdere la vista per sempre.

settembre 2020
sightsavers_news

Isah è tornato a vedere

Isah era cieco a causa di una forma grave di tracoma. Grazie al cuore generoso di voi donatori, è tornato a vedere. Scopri come la sua vita è cambiata per sempre.

agosto 2020
Sightsavers Reports

La storia di Isah

Isah ha il tracoma. Non riesce più a tenere gli occhi aperti per il troppo dolore. Ha bisogno di un intervento chirurgico per non diventare cieco. Aiutalo oggi!