DONA ORA
Sightsavers Reports

"Quando il dolore scomparirà potrò tornare a vedere."

Scopri il nostro programma per sconfiggere il tracoma

Ferma il tracoma per sempre

Isah ha 14 anni e soffre di tracoma. Nasconde sempre il viso alla luce e i suoi occhi sono sempre semichiusi perché non riesce ad aprirli.

Isah vive in un piccolo villaggio a venti minuti di auto dalla città di Sokoto in Nigeria. Il padre di Isah viaggia molto per lavoro, quindi lui vive con i suoi fratelli maggiori, suo zio Adulahi e la sua numerosa famiglia in una capanna di fango. La zona in cui vivono è molto povera: la vita diventa particolarmente dura durante la stagione delle piogge tra luglio e agosto. Le strade si riempiono di fango e spostarsi tra i piccoli villaggi è molto difficoltoso.

I ragazzini dell’età di Isah sono molto rumorosi e allegri, ma Isah invece è molto silenzioso: non parla quasi mai e risponde soltanto facendo sì e no con la testa. Ad Isah piace giocare a calcio e andare a scuola. Impara tutto memorizzando le informazioni perché non vede più bene a causa del tracoma. Vorrebbe continuare ad andare a scuola e da grande vorrebbe diventare insegnante, dice che gli piacerebbe insegnare agli altri bambini perché è importante avere un’istruzione. “Se hai un’istruzione sai come fare le cose nella vita” ci racconta. Isah afferma di non sentirsi a proprio agio con il suo problema agli occhi. “Non posso fare tante cose come andare nei campi e lavorare. Se questo dolore scomparirà, sarò molto felice perché potrò finalmente tornare a vedere.”

Suo zio Adulahi ci racconta che hanno scoperto un problema agli occhi di Isah quando lui aveva uno o due anni. Non riusciva più a fare le cose più semplici come vestirsi da solo o camminare come gli altri bambini. Negli ultimi due anni però il problema alla vista è molto peggiorato: il prurito e il dolore agli occhi sono diventati insopportabili soprattutto quando è molto caldo.

É davvero triste per Adulahi vedere suo nipote soffrire così tanto ed è molto preoccupato per lui. “Non so se Isah potrà guarire” ci racconta sconsolato. “Abbiamo paura che questo problema continui e se diventerà completamente cieco, non sarà in grado di fare nulla da solo e avrà bisogno di aiuto per andare ovunque.” Isah soffre di tracoma in una forma molto grave. A causa dell’infezione agli occhi, le ciglia si rivoltano all’interno dell’occhio. Nei casi più gravi come quello di Isah, è necessario l’intervento chirurgico per impedire che le ciglia graffino la superficie dell’occhio. Senza questo intervento, Isah perderà la vista per sempre.

 

Dona adesso

Vorrei fare una donazione
una tantum
di:

per distribuire l’antibiotico a 200 bambini con il tracoma.

per far operarare di tracoma un bambino come Isah.

per proteggere dal tracoma un’intera comunità.

€0
€0

La storia di Isah è uguale a quella di tanti, troppi bambini che nei paesi più poveri del mondo sono destinati alla cecità a causa della povertà, della mancanza di igiene, di strutture mediche adeguate, di personale medico qualificato. Tu sei fondamentale per tutti loro, solo tu puoi fermare le loro lacrime! Perché la tua vicinanza e la tua sensibilità sono l’energia che dà forza e concretezza alla nostra azione. Tu sei la nostra possibilità di Fermare il tracoma per sempre!

Aiutaci oggi a proteggere le generazioni future dagli orrori del tracoma. Tantissimi altri bambini, mamme e papà hanno bisogno del tuo aiuto. Dona adesso!

Donando oggi puoi salvare Isah e tanti bambini come lui dalla cecità!

Tu puoi sconfiggere il tracoma

Vorrei fare una donazione
UNA TANTUM
di:

per distribuire l’antibiotico a 200 bambini con il tracoma.

per far operarare di tracoma un bambino come Isah.

per proteggere dal tracoma un’intera comunità.

€0
€0
Seleziona il metodo di pagamento

Altre storie di speranza

Mary uses her surroundings to guide her round her village in Malawi.

Salva Mary dalla cecità

Mary ha dieci anni ed è cieca a causa della cataratta. La sua mamma Martha è preoccupata: come farà Mary quando lei non ci sarà più? Dona oggi e salva Mary dalla cecità!

A surgeon dressed in scrubs prepares for theatre
Sightsavers Reports

La storia di Elizabeth

Dieci anni fa la contea del Turkana in Kenya aveva un'altissima presenza di tracoma. Ora grazie a operatori sanitari come Elizabeth il numero di casi è crollato.

Primo piano di Samson.
Sightsavers Reports

La storia di Samson

Samson è oculista nel distretto di Turkana in Kenya: grazie al suo incredibile impegno, migliaia di persone non rischiano di perdere la vista a causa del tracoma.