Finchè c'è la mamma c'è speranza

Minza è una mamma di 34 anni che vive nello Zimbabwe con il piccolo Zvito di solo quattro mesi. Entrambi hanno il tracoma e conducono una vita in povertà ed estrema sofferenza a causa di questa terribile malattia.

È impressionate e struggente vedere come sono ridotti gli occhi di Minza e Zvito, sempre rossi, brucianti, infiammati e pieni di lacrime… torturati dalle mosche che vi si posano sopra e non fanno che peggiorare la loro disperazione e il loro dolore.

La vita è estremamente difficile per Minza e Zvito, cercano di sopravvivere ma sono sempre a rischio di morire di fame. In più il marito di Minza l’ha cacciata di casa dopo che ha dato alla luce Zvito e lei tira avanti con quel poco che guadagna.

“Stiamo sopravvivendo, ma in condizioni difficili,” dice disperata Minza, “non è facile guadagnarsi da vivere qui. Non c’è abbastanza cibo per tutti”.

Per Minza è impossibile avere una vita indipendente. È anche impossibile trovare il modo di farsi curare, perché non ci sono strutture sanitarie vicino al suo villaggio e lei è troppo povera per poter raggiungere l’ospedale più vicino.

Se lei crolla, crolla tutto il suo mondo.

Per la Festa della Mamma salva Minza e il suo bambino dalla cecità. Loro hanno bisogno urgente del tuo aiuto o diventeranno irrimediabilmente ciechi.

Regala loro la vista, il sorriso e il futuro. Finchè ci sei tu, c’è speranza.

Dona adesso

Vorrei fare una donazione
una tantum
di:

per proteggere dal tracoma 130 mamme come Minza.

per assicurare gli antibiotici a 200 mamme.

per proteggere dal tracoma un'intera comunità.

€0
€0
Seleziona il metodo di pagamento:

Salva una mamma dal tracoma

Vorrei fare una donazione
una tantum
di:

per proteggere dal tracoma 130 mamme come Minza.

per assicurare gli antibiotici a 200 mamme.

per proteggere dal tracoma un'intera comunità.

€0
€0
Seleziona il metodo di pagamento: