DONA ORA
Sightsavers Reports

"Mi piace poter aiutare la mia comunità"

Abbiamo incontrato Elizabeth, un chirurgo oftalmico che sta aiutando a salvare dalla cecità migliaia di persone in Kenya.

A surgeon dressed in scrubs prepares for theatre

Scopri il nostro programma per sconfiggere il tracoma

Ferma il tracoma per sempre

Combattere il tracoma ed eliminarlo entro il 2025 è una priorità per Sightsavers e i suoi donatori: un lavoro che deve continuare e che dovrà subire un’accelerazione finita l’emergenza del coronavirus.

Abbiamo un programma molto ambizioso per l’eliminazione del tracoma, in particolare per:
• eliminare la malattia come problema di salute pubblica.
• Fornire 19 milioni di trattamenti per le malattie tropicali neglette sfruttando il lavoro sul tracoma come base di partenza.
• Condurre ricerche mirate per accelerare l’eliminazione del tracoma e migliorare la sopravvivenza dei bambini in aree in cui tanti di loro muoiono ancora ogni giorno.

I paesi coperti sono: Benin, Botswana, Burkina Faso, Camerun, Costa d’Avorio, Etiopia, Guinea, Guinea Bissau, Kenya, Namibia, Nigeria, Senegal, Tanzania, Uganda, Zambia, Zimbabwe.

Elizabeth Akiru fa parte dei dottori che in Kenya hanno cominciato a lavorare per eliminare il tracoma. “Mi piace poter essere di aiuto alla mia comunità” dice con entusiasmo Elisabeth mentre ci parla del suo lavoro. Elizabeth viene da Lodwa nel nord del Kenya ed è una oftalmologa che si è occupata di chirurgia della cataratta per diversi anni. Ma nel 2019 si è unita a una squadra di specialisti per la cura degli occhi che operano le persone allo stadio più avanzato del tracoma, quando le ciglia si rigirano all’interno dell’occhio e sfregano dolorosamente l’occhio causando immenso dolore e cecità permanente.

La storia di Elizabeth è una testimonianza di quanto sia migliorata la situazione  nella zona. Un decennio fa il Turkana aveva la più alta incidenza di tracoma del Kenya e il 9% degli adulti aveva bisogno di un intervento chirurgico di trichiasi. Ma dopo solo 10 anni, oggi i livelli di infezione da tracoma sono i più bassi di qualsiasia altra contea del paese: un’incredibile inversione di tendenza il cui merito va alla generosità di voi donatori.

An eye health worker screens children for eye conditions.

Cosa sono le malattie tropicali neglette?

Aiutiamo a curare e prevenire cinque malattie debilitanti che colpiscono più di un miliardo di persone nel mondo. Queste infezioni sono conosciute come le malattie tropicali neglette.

Scopri di più

Il programma nazionale per la lotta al tracoma in Kenya, supportato da Sightsavers, ha radicalmente cambiato lo stato delle cose tanto che i campi di chirurgia di massa in Turkana sono ora cessati. “È stato un grande momento quello del mio primo intervento chirurgico di trichiasi ed è stato un successo”, afferma orgogliosa Elizabeth. “Vedere i pazienti che ho operato il giorno dopo è stato bellissimo: erano felici e riconoscenti. Sono entusiasta all’idea di fare più operazioni. Sono felice di poter essere in grado di aiutare la mia comunità.”

Elizabeth ci dice che il suo successo è dovuto alla formazione che ha ricevuto grazie al generoso sostegno di voi donatori. Un sostegno indispensabile il vostro che sappiamo non verrà a mancare perchè la posta in gioco è altissima. Fermare il tracoma per sempre. E lo fermeremo grazie a tutti voi.

"Sono felice di poter essere in grado di aiutare la mia comunità”.

La tua donazione può salvare un bambino dalla cecità

DONA ORA

Altre storie di speranza

Ngurotin sorride davanti alla macchina fotografica.
Sightsavers Reports

La storia di Ngurotin

Ngurotin è una volontaria di comunità che ferma il tracoma andando di villaggio in villaggio per trovare le persone con i segni della malattia e salvarle.

Sightsavers Reports

La nuova vita di Mary

Mary aveva perso la vista a causa della cataratta. Grazie al grande cuore di voi donatori è stata operata e ora può tornare finalmente a scuola. Guarda il video!

Mary uses her surroundings to guide her round her village in Malawi.

Salva Mary dalla cecità

Mary ha dieci anni ed è cieca a causa della cataratta. La sua mamma Martha è preoccupata: come farà Mary quando lei non ci sarà più? Dona oggi e salva Mary dalla cecità!