DONA ORA
Sightsavers Reports

Chabota. Combattere il tracoma a soli due anni

chabota con sua madre e sua sorella

Chabota vive in Zimbabwe con i suoi genitori e la sua sorellina. Ha solo 2 anni ed è già da tanto tempo che soffre a causa del tracoma.

Quando abbiamo incontrato Chabota e la sua famiglia, il piccolo non riusciva a smettere di piangere. Il dolore agli occhi era insopportabile e le lacrime e le urla erano il suo unico modo per esprimerlo.

Immaginate cosa può significare per un bambino così piccolo dover sopportare per un intero anno, metà della sua vita, il dolore lancinante causato dal tracoma.

Il futuro di Chabota era segnato

Mentre sua sorella e il suo cuginetto giocavano poco più in là, Chabota cercava la mamma in lacrime per trovare conforto dal dolore nel suo abbraccio.

I suoi genitori ci hanno raccontato che hanno provato di tutto, hanno persino raggiunto il centro medico più vicino a piedi, a 10 km di distanza, ma una volta arrivati non avevano le medicine necessarie e sono dovuti tornare indietro.

Un antibiotico, una medicina così facile da reperire per noi eppure in alcune aree del mondo ancora così difficile da trovare.

Il futuro di Chabota era segnato. Il tormento e la paura del buio il suo futuro. Se non avesse ricevuto le cure necessarie avrebbe perso per sempre la vista.

 

chabota sorride

Grazie a voi Chabota è guarito!

Ma voi donatori che non vi fermate mai l’avete raggiunto e avete riportato la luce nel suo futuro.

Grazie al vostro sostegno abbiamo potuto curare gratuitamente il piccolo Chabota e dargli le medicine di cui ha bisogno per guarire per sempre dal tracoma.

Quando siamo tornati per controllare come stesse andando la terapia Chabota correva e giocava insieme a sua sorella ed al suo cuginetto, finalmente sorridente e spensierato come ogni bambino della sua età dovrebbe essere.

Voi avete fatto tutto questo e oggi Chabota è un bambino felice, presto andrà a scuola e potrà immaginare un futuro senza sofferenza e pieno di possibilità. 

Continuate a non fermarvi! Tanti altri bambini contano su voi per smettere di soffrire. Aiutateli oggi con una donazione.

chabota con sua sorella e il suo cuginetto

“Grazie per tutto quello che hai fatto per il mio bimbo, grazie a te vedo un futuro migliore per lui.”

chabota con sua sorella e il suo cuginetto

Salva un bambino dal tracoma

Vorrei fare una donazione
una tantum
di:

per salvare dal tracoma 120 bambini come Chabota

per proteggere tre comunità dalla cecità dei fiumi con il Mectizan®

per far operare un bambino di cataratta

€0
€0
Seleziona il metodo di pagamento:
Un bambino e una donna sorridono insieme.
Sightsavers Reports

La storia di Polok

Polok è cieco a causa della cataratta e intorno a lui ci sono solo buio e solitudine. Scopri il segno che i nostri donatori hanno lasciato nel suo mondo.

A girl uses a typewriter while wearing a face mask.
Sightsavers Reports

La storia di Marie

Marie è cieca dalla nascita e vive in Sierra Leone. Leggi la sua incredibile storia e come ha continuato la sua formazione durante la pandemia.

shamima tiene in braccio sua figlia
Sightsavers Reports

La storia di Shamima

Shamima ha vent'anni e vive in Bangladesh con la sua famiglia. Oggi finalmente è libera dalla cataratta e sorride di nuovo alla vita grazie a voi.