DONA ORA

Sud Sudan

La cecità dei fiumi continua a colpire moltissime persone nella Repubblica del Sud Sudan. Nel 2016 abbiamo aiutato a distribuire quasi 200.000 trattamenti per prevenire la diffusione di questa malattia tropicale negletta.

Il nostro lavoro in Sud Sudan

Diverse malattie tropicali neglette sono diffuse in Sud Sudan. La cecità dei fiumi è endemica e oltre 7.3 milioni di persone necessitano di medicine come prevenzione per proteggersi da questa malattia. Si sospetta che anche il tracoma sia endemico in 32 distretti nel paese.

Sightsavers sta aiutando il Ministero della Salute del Paese a distribuire l’Ivermectin, la medicina che elimina l’infezione e ferma la diffusione della cecità dei fiumi. Aiutiamo a curare i pazienti dalla trichiasi, lo stadio avanzato del tracoma, di solito attraverso l’intervento chirurgico, e distribuiamo le cure antibiotiche per proteggere intere comunità contro questa dolorosa infezione.

Per spingere a migliorare i sistemi sanitari locali, abbiamo anche formato operatori clinici oftalmici, oftalmologi, chirurghi per la cataratta e per il tracoma, distributori di medicine e promotori della salute.

La tua donazione potrebbe aiutare a salvare la vista

DONA ORA

Scopri di più sul nostro lavoro

Due fratellini con il volto sporco e pieno di mosche negli occhi guardano la fotocamera.

Tu fai la differenza contro il tracoma

Inutu, Sililo e Maimbolwa sono tre fratellini di uno sperduto e povero villaggio dello Zambia. I piccoli soffrono le pene dell’inferno a causa del tracoma.

Una bambina sta guardando davanti a sè.
Sightsavers Reports

La storia di Muslima

Muslima è una bella bimba del Bangladesh di 8 anni con la cataratta. I nostri donatori hanno scritto un miracolo nella sua vita e le hanno regalato la vista

Un uomo sta mostrando una provetta con delle mosche nere dentro
sightsavers_news

L’Uganda è sempre più vicina all’eliminazione della cecità dei fiumi

L'Uganda è sempre più vicina all'eliminazione della cecità dei fiumi: oltre un milione di persone sono libere dall’incubo di contrarre la malattia.

Salviamo la vista in 30 paesi nel mondo

Dove lavoriamo