DONA ORA
Sightsavers Reports

Salvami dal tracoma. Salvami dalla cecità!

giugno 2018
Una bambina seduta sul tronco di un albero guarda di fronte a sè con lo sguardo triste.

Tu puoi guarire Matamola dal tracoma

DONA ADESSO

La piccola Matamola ha solo cinque anni e una grave infezione agli occhi che si chiama tracoma.

Il dolore che prova è così forte che lei non riesce più a fare niente, non gioca con nessuno e passa le sue giornate seduta da sola, in silenzio. Un destino davvero triste per una bimba così piccola, che dovrebbe solo vivere nella spensieratezza e nell’allegria, come ogni bambino della sua età.

Le mani di un dottore sollevano la palpebra degli occhi di una bambina per visitarla.

Il tracoma può portare Matamola alla cecità

Il tracoma, la malattia di cui soffre Matamola, è una infezione davvero crudele perchè provoca delle micro lesioni alla palpebra che si ispessisce a causa delle cicatrici, e le ciglia si girano all’interno dell’occhio graffiandone la superficie.

Matamola vive in uno sperduto villaggio rurale dello Zambia, dove la scarsa igiene e la mancanza di acqua potabile favoriscono lo sviluppo del tracoma.

Suo papà Muhau ci racconta che Matamola è una bambina molto tranquilla e timida, e lui soffre molto a vederla così, con gli occhi che le bruciano di dolore e un futuro spezzato a causa della malattia.

Muhau dice che la piccola non è mai stata visitata da un dottore e non sa neanche che lei può guarire.

Un uomo tiene in braccio la sua bambina.

Tu puoi fermare questa inutile sofferenza

Il 75% dei bambini colpiti da tracoma in Zambia vive in piccoli villaggi sperduti. Sightsavers porta avanti un programma di screening e cura andando di villaggio in villaggio a visitare, curare e guarire tutti, grandi e piccoli.

Ed è proprio durante uno di questi campi visite che il dottor Ndalela, uno degli operatori per la salute formati da Sightsavers, ha visitato Matamola.

Per fortuna la piccola può guarire grazie ad un ciclo di antibiotici che prevengono e curano dal tracoma.

Un dottore visita gli occhi di una bambina.

Con 18 euro puoi guarire 106 bambini come Matamola

Ma senza di te, senza il tuo prezioso aiuto, Matamola e i bimbi del suo villaggio non possono combattere il tracoma. Tu puoi donare loro l’antibiotico che li guarisce e fare la differenza nella loro vita!

  • con 18 euro puoi guarire 106 bambini come Matamola con l’antibiotico
  • con 50 euro puoi operare di tracoma (trichiasi) una mamma o un papà
  • con 90 euro puoi proteggere un’intera comunità dal tracoma

Aiuta Matamola e i bimbi del suo villaggio con una donazione. Regalerai loro un futuro libero dalla cecità!

Una bambina seduta sul tronco di un albero guarda di fronte a sè con lo sguardo triste.

Il futuro di Matamola e dei bambini del suo villaggio dipende da te. Aiutali con una donazione!

Una bambina seduta sul tronco di un albero guarda di fronte a sè con lo sguardo triste.

Salva Matamola dall'incubo del tracoma

DONA ADESSO

Leggi altre storie di speranza

sightsavers_news

2017: un anno di vite salvate grazie a voi!

Migliaia di bambini, mamme e papà sono tornati a vedere. Scopri tutto il bene che hai fatto.

giugno 2018
Un gruppo di bambini sta salutando
sightsavers_news

Abbiamo eliminato il tracoma in Ghana, per sempre!

Il Ghana è il primo paese dell'Africa ad aver eliminato il tracoma, come conferma l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

giugno 2018
Una bambina a destra è tenuta in braccio dalla sua mamma a sinistra.
Sightsavers Reports

La storia di Malilo

Malilo ha tre anni e soffre per colpa del tracoma. Ha un sogno: smettere di soffrire, non diventare cieca. Tu puoi salvarla da questo tormento

settembre 2017